Luogo: Tropea - Pizzo Calabro - Ciminà - Locri - Gerace - Reggio C. - Bianco - Mammola - Siderno - Serra San Bruno - Stilo
Prenota

Tour Enogastronomico in Calabria

 

1° Giorno Riviera dei Gelsomini: Arrivo sulla Riviera dei Gelsomini. Sistemazione nelle camere riservate. Cocktail di benvenuto. Consegna del materiale informativo sulle località che si andranno a visitare. Cena e pernottamento.
2° Giorno Tropea / Pizzo Calabro: Prima colazione. Partenza per Tropea, una delle località più suggestive della Calabria. Visita ad un’azienda per la lavorazione della famosa “cipolla rossa” e degustazione di prodotti tipici. Visita della Cattedrale, del centro storico e sosta all’ “Affaccio”, stupenda balconata sul Tirreno. Pranzo presso ristorante locale. Nel pomeriggio visita di Pizzo Calabro. Degustazione del celebre “Tartufo” gelato artigianale. Visita del Castello Aragonese e della suggestiva Chiesetta di Piedigrotta scavata nel tufo. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.
3° Giorno Ciminà / Locri / Gerace: Prima colazione in hotel. Partenza per Ciminà, piccolo borgo medievale che ospita un’azienda locale che produce il tipico caciocavallo che ha ricevuto il riconoscimento come presidio Slow Food. Degustazione del prodotto. Visita ad un agriturismo la cui proprietà è coltivata ad agrumi, ulivi, noci, fichi d’india, vigneti, piante da frutto, roseti, pascoli stagionali, orti e cereali. Inoltre l’azienda possiede un piccolo allevamento di maiali per la produzione propria dei tradizionali salumi calabresi. Rientro in hotel per il pranzo. Nel pomeriggio escursione a Locri Epizephyrii per la visita degli Scavi Archeologici. Proseguimento per Gerace “la cittadina medioevale”, con visita della Cattedrale, della Chiesa di San Francesco e di una bottega artigianale. Rientro in Hotel. Cena e pernottamento.
4° Giorno Reggio Calabria/ Bianco: Prima colazione in hotel. Partenza per Reggio Calabria. Visita ai famosi Bronzi di Riace e passeggiata sul suggestivo lungomare definito “Il più bel chilometro d’Italia”. Pranzo in ristorante locale. Nel rientro lungo la costa Jonica sosta a Bianco. Visita ad una azienda specializzata nella produzione del “nettare degli dei”, il pregiatissimo Vino Greco. L’azienda ha una superficie coltivata a vigneto di 2 ettari tutto pianeggiante. Visita al Vitigno ed alla Cantina dove il titolare dell’azienda organizza degustazioni in cui il protagonista principale è il Vino Greco, accompagnato da pasticceria e frutta secca o formaggi stagionati, inebriati dai profumi floreali del periodo, in particolare dei bergamotti. Rientro in hotel. Cena. Dopo cena Spettacolo folkloristico con costumi tipici calabresi. Danze e pernottamento.
5° Giorno Mammola / Siderno Superiore: Prima colazione in hotel. Partenza per Mammola. Visita del Museo Santa Barbara che ogni anno richiama centinaia di artisti di tutte le parti del mondo per partecipare a mostre e iniziative culturali. Proseguimento per il borgo di Mammola, dove il tempo sembra essersi fermato. Sosta ad una piccola azienda specializzata nella lavorazione artigianale del tradizionale “ammollo” dello stoccafisso (merluzzo). Pranzo in ristorante locale dove lo stoccafisso viene cucinato in vari modi stupendo i palati più diversi. Nel pomeriggio escursione a Siderno Superiore e visita dell’antico borgo risalente al X secolo, con splendidi palazzi antichi (come il palazzo Falletti, il palazzo barocco De Moia, il palazzo Englen) e suggestive Chiese, come quella di San Nicola con tele del XVII e XVIII secolo, una statua marmorea del ‘500 e manufatti lignei ed altari in marmi policromi del XVIII secolo. Degustazione di prodotti tipici e “Ballo dei Giganti”, strutture alte 2m che venivano usate per incutere timore agli invasori. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.
6° Giorno Serra San Bruno / Stilo: Prima colazione. Partenza per Serra S. Bruno e visita dell’esterno della Certosa, del Museo e del suggestivo parco. Pranzo in Agriturismo. Nel pomeriggio proseguimento per Stilo e visita della celebre Cattolica, gioiello di arte bizantina. Sosta ad una piantagione di bergamotto e degustazione del gustoso liquore. Rientro in hotel. Serata speciale: cena di arrivederci, consegna di un souvenir alle Signore. Danze e pernottamento.
7° Giorno: Rientro Prima colazione. Partenza per il rientro in sede.

 

 

 

 

 

Commenti

commenti

Translate »